Nella sezione si apprende la metodologia progettuale atta alla realizzazione e produzione di marchi e logotipi, immagini coordinate per ditte private e enti pubblici. La sezione, inoltre, impegna gli studenti in progetti per il settore editoriale, cartotecnico e per l'allestimento di mostre e fiere.
Continua...

Le tecniche incisorie della xilografia, calcografia, litografia, nate con la scuola e in origine finalizzate alla illustrazione del libro, hanno poi dato vita ad una delle tradizioni piu' importanti del nostro territorio: quello della stampa d'arte. In questa sezione si apprende ad illustrare qualsiasi proposta letteraria, ma anche ad esternare visivamente emozioni, modi di essere e di sentire.
Continua...

La scuola e' stata la prima e l'unica in Italia ad avere istituito una sezione di cinema d'animazione aprendo spazi nuovi e dinamici alla sua ricca tradizione legata all'illustrazione. Storie "raccontate per immagini" attraverso il linguaggio del cinema prendono corpo, oltre che con l'animazione, attraverso mezzi grafico-espressivi come il fumetto e l'illustrazione.
Continua...

Il libro, il libro d'arte, l'opuscolo, il giornale, la rivista, il depliant illustrativo, il catalogo, il manifesto sono i protagonisti, in tutte le sfaccettature, della progettazione della Sezione di Design e Restauro del Libro in cui e' possibile apprendere tecniche specifiche relative alla tipografia tradizionale, alle moderne metodologie computerizzate, al restauro del libro ed alla legatoria artistica.
Continua...

CINEMA E FOTOGRAFIA

Formazione professionale al termine del Triennio

La formazione educativa e didattica e' orientata:
-ad una preparazione globale teorico-pratica ai fini di un proseguimento ulteriore degli studi;
-ad una preparazione specifica per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Figure professionali

A. Professionista free-lance
B. Operatore presso studi professionali di comunicazione pubblicitaria, artistica, scientifica, macrofotografia (restauro e foto naturalistica)
C. Operatore tecnico

Competenze richieste al termine del corso di studi

- Possedere le competenze tecniche necessarie per la progettazione e la realizzazione in studio di riprese con materiali sensibili (bianco-nero, negativo colore, invertibile) di medio e grande formato
- Conoscere le attrezzature professionali da studio: banco ottico, centraline d'illuminazione a luce continua (tungsteno, tungsteno alogeno) e a luce lampo (flash)
- Conoscere le caratteristiche cromatiche delle pellicole e delle sorgenti di luce, nonche' l'uso corretto del termocolorimetro
- Avere competenza delle tecniche di produzione delle immagini a colori (sintesi additiva e sottrattiva, Cibachrome, ecc.) e dei diversi sistemi di trattamento chimico dei laboratori professionali
- Conoscere le tecniche di ripresa e fotografia digitale, l'elaborazione elettronica delle immagini mediante l'uso di computer e di software professionale per il fotoritocco e l'editing video
- Possedere capacita' d'adattamento al lavoro in equipe con grafici e assistenti, di controllo e coordinamento
- Essere in grado di documentare il proprio lavoro nei vari aspetti, tecnici e organizzativi

Progettazione

- L'evoluzione della fotografia dalla nascita ai giorni nostri.
- Tecniche fotografiche di ripresa, illuminazione, sviluppo e stampa b/n e colore, elaborazione digitale
- Impostazione e progettazione delle immagini da realizzarsi in studio ed in esterni con varie tematiche: lo still-life, la pubblicita', il ritratto, il reportage, la moda, lo sport, ecc.

Arte applicata

Arte applicata di ripresa
- Nozioni generali sulle attrezzature di ripresa: le fotocamere e le videocamere, i materiali sensibili in b/n e a colori, la fotografia digitale.
- Tecniche di illuminazione in studio ed in esterni: luce continua, flash elettronico, luce naturale.
- Riprese in sala di posa finalizzate alla realizzazione dei temi progettuali.
- Riprese in studio ed in esterni a tema libero, scelto dagli allievi, in funzione delle preferenze tematiche personali.

Arte applicata di sviluppo e stampa
- La camera oscura: lo sviluppo, la stampa e l'elaborazione dei materiali sensibili in b/n ed a colori.
- Stampa dei definitivi con tecniche tradizionali e semiautomatiche.
- Ritocco ed elaborazione delle immagini con metodi manuali e digitali.

- studi fotografici;
- studi grafico-pubblicitari;
- nell'ambito del giornalismo e della comunicazione visiva (reportage di vario tipo);
- nelle sovrintendenze per la documentazione del patrimonio artistico-nazionale
- nel settore della moda, dello sport, dello spettacolo;
- esercizio della libera professione.


- Corso biennale di Perfezionamento (presso la stessa scuola)
- Centro Sperimentale di Cinematografia (Roma)
- Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA)
- Accademia di Belle Arti
- Tutte le facolta' universitarie

Documentazione dei risultati relativi ai progetti di Alternanza posti in essere dalla sezione, in ottemperanza a quanto indicato nel Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF).
PROGETTI ALTERNANZA

Galleria fotografica, calendari artistici