Nella sezione si apprende la metodologia progettuale atta alla realizzazione e produzione di marchi e logotipi, immagini coordinate per ditte private e enti pubblici. La sezione, inoltre, impegna gli studenti in progetti per il settore editoriale, cartotecnico e per l'allestimento di mostre e fiere.
Continua...

Le tecniche incisorie della xilografia, calcografia, litografia, nate con la scuola e in origine finalizzate alla illustrazione del libro, hanno poi dato vita ad una delle tradizioni piu' importanti del nostro territorio: quello della stampa d'arte. In questa sezione si apprende ad illustrare qualsiasi proposta letteraria, ma anche ad esternare visivamente emozioni, modi di essere e di sentire.
Continua...

Il libro, il libro d'arte, l'opuscolo, il giornale, la rivista, il depliant illustrativo, il catalogo, il manifesto sono i protagonisti, in tutte le sfaccettature, della progettazione della Sezione di Design e Restauro del Libro in cui e' possibile apprendere tecniche specifiche relative alla tipografia tradizionale, alle moderne metodologie computerizzate, al restauro del libro ed alla legatoria artistica.
Continua...

Il corso si propone di introdurre gli allievi ai linguaggi dell'audiovisivo e delle tecnologie digitali. Obiettivo dell'insegnamento e' quello di fornire competenze tecniche e culturali in ambito cinema-videografico, fotografico e multimediale, al fine di formare operatori che siano in grado di muoversi trasversalmente nei territori della creativita' e dei nuovi media e in grado di applicare sia in ambiente artistico che professionale le metodologie e le conoscenze apprese nella sezione. Si apprendono inoltre tutti i segreti del mestiere del fotografo e le tecniche piu' sofisticate della fotografia digitale; il linguaggio fotografico e' infatti finalizzato sia ai diversi ambiti della comunicazione visiva (pubblicita', moda, comunicazione, editoria...) sia alla pura espressione artistica.
Continua...

DISEGNO ANIMATO E FUMETTO

Formazione professionale al termine del Triennio

La formazione educativa e didattica e' orientata:
-ad una preparazione globale teorico-pratica ai fini di un proseguimento ulteriore degli studi;
-ad una preparazione specifica per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Figure professionali

A. Progettista
B. Animatore
C. Tecnico di ripresa e montaggio per il Cinema d'animazione

Competenze richieste al termine del corso di studi per i tre profili professionali

- Conoscere le varie tappe progettuali (narrazione - soggetto - story-board - animazione - ripresa e montaggio video e audio)
- Conoscere la struttura e i meccanismi del movimento attraverso lo studio delle varie tecniche di animazione (disegno animato, sagome ritagliate, incisione e manipolazione della pellicola, oggetti in movimento)
- Conoscere le tecniche grafiche di rappresentazione (grafica, pittorica, con materiali eterogenei in relazione ai supporti usati)
- Conoscere le apparecchiature tecniche (banco da ripresa, sistema computerizzato di assimilazione e montaggio video e audio)
- Conoscere il panorama storico del Cinema e del Cinema d'animazione ai fini di un'acquisizione critica dei vari stili artistici
- Organizzare e gestire un progetto considerando la possibilita' di adattare le proprie competenze alle esigenze del lavoro di gruppo in uno studio di Animazione
- Progettare e realizzare prototipi illustrativi di story-board, di tavole di fumetto, di inquadrature in relazione ad una presentazione ad eventuali committenti
- Aver sviluppato uno stile grafico personale con caratteristiche visive ben delineate, sfruttando le potenzialita' dell'apparato tecnico in uso nel laboratorio e dei programmi computerizzati per video animati completi
- Saper valutare, documentare e presentare il progetto e il relativo prototipo grafico o animato.

Progettazione

- Esercitazione di story - board (storie raccontate per immagini), studi sul segno, colore, forma e volume.
- Esercitazione di layout (ingrandimenti delle inquadrature degli Story Board)
- Caratterizzazione dei personaggi
- Scenografie (sfondi scenografici per le animazioni)
- Studi di animazione (posizioni principali dei vari movimenti)
- Sviluppi grafici degli story board relativi a settori complementari quali l'illustrazione e il fumetto.

Arte applicata in Animazione

- Esercitazioni grafiche di animazione (trasformazioni, deformazioni, rotazioni, movimenti prospettici).
- Esercitazioni sull'utilizzo delle varie tecniche di animazione (disegno animato - sagome ritagliate - pupazzi animati - uso di materiali quali sabbia, plastilina - animazione diretta sulla pellicola)

Arte applicata in Ripresa e Montaggio

- Esercitazione di ripresa (digitale) su banco verticale relative alle animazioni e alle tecniche di animazione.
- Esercitazioni con spostamenti del banco e della camera
- Esercitazioni di montaggio e sonorizzazione.

Nel campo dell'animazione:

- progettista di story-board;
- disegnatore di layout e scenografia
- tecnico della ripresa e del montaggio
- animatore

Nel campo della pubblicita'

- autore di video promozionali

Nel campo dell'editoria

- disegnatore ed autore di fumetti
- illustratore


- Corso biennale di Perfezionamento (presso la stessa scuola)
- Centro Sperimentale di Cinematografia (Roma)
- Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA)
- Accademia di Belle Arti
- Tutte le facolta' universitarie

Documentazione dei risultati relativi ai progetti di Alternanza posti in essere dalla sezione, in ottemperanza a quanto indicato nel Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF).
PROGETTI ALTERNANZA

Gallerie illustrazioni, storyboard, fumetti